CGARS: deve essere rimosso l’amianto all’Ex Pozzillo!

Finalmente la buona notizia!

La Notizia che tutta la città aspettava da anni, la copertura in fibrocemento, contenente amianto, deve essere rimossa perchè altamente pericolosa per la salute.

Come vi avevamo anticipato, il 24 Luglio scorso si è tenuta l’udienza d’appello del Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Sicilia (CGARS) che doveva esprimersi sul ricorso presentato dalla proprietà dell’ex stabilimento, la Sidoti Acque srl, avverso l’ordinanza cautelare del T.A.R. che aveva respinto in primo grado il ricorso della proprietà  contro l’ordinanza del Sindaco di Acireale che intimava la rimozione del manufatto in fibrocemento perché, dopo le analisi dell’ U.O.S Biofisica negli Ambienti di Vita e di Lavoro dell’ASP di Palermo, risultava essere pericoloso per la salute dei cittadini.

Bene, Il CGARS ha respinto  in appello il ricorso della Sidoti acque srl,  confermando tutte le  motivazioni alla base dell’ordinanza sindacale.

L’ordinanza n° 00349/2014 è da subito esecutiva,  quindi la copertura in amianto DEVE essere rimossa nel più breve tempo possibile affinché venga scongiurato qualsiasi ulteriore pericolo per la salute pubblica.

Invitiamo pertanto l’amministrazione acese a predisporre, attraverso gli uffici comunali competenti, tutte le azioni amministrative necessarie affinché la Sidoti Acque srl rimuova l’amianto o procedere essa stessa alla rimozione per poi rivalersi in danno sulla proprietà.

Restiamo in attesa dell’unico sviluppo possibile: la rimozione

Qui trovate l’ordinanza integrale del CGARS: CGA_00349/2014

 

P.S.:
Abbiamo seguito da vicino la questione se volete farvi un’idea delle varie fasi leggete gli altri articoli:
1. Amianto ex Acqua Pozzillo – L’incuria Uccide.
2. Amianto ex Acqua Pozzillo – L’ordinanza ritardata.
3. Amianto ex Acqua Pozzillo – Udienza rinviata al 24 luglio 2014
4. Aggiornamento – Amianto ex Acqua Pozzillo – Udienza rinviata al 24 luglio 2014

 

 

 

Articolo creato 140

Rispondi

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto